Cookies

Due mesi in Australia!

Sono davvero sbalordita, per più di due motivi diversi! Sono già passati due mesi da quando siamo arrivati in Australia, nonostante sembri ieri che siamo usciti dall’aeroporto di Perth per assaporare la sua fresca aria mattutina estiva, ed è un mese che non scrivo nulla nel blog! Vergogna! Ho avuto talmente tante cose da fare che non so più da che parte sono girata… credo sia arrivata l’ora di integrare i miei vari post su Facebook per aggiornarvi sugli ultimi avvenimenti. 🙂 Continua la lettura di Due mesi in Australia!

Come trovare lavoro in Australia

Se avete letto il mio ultimo articolo su come organizzare un’avventura con il working holiday visa in Australia, passo per passo, magari vi siete chiesti se è davvero così facile trovare lavoro e come si fa. Ebbene, sì, ci sono tante offerte per chi viene qui con un working holiday visa, ma c’è anche sempre più gente che viene in Australia in cerca di lavoro, quindi è meglio sapere come muoversi.

Continua la lettura di Come trovare lavoro in Australia

Festival degli ombrellini di Bo Sang

Buondì vagabondini! Oggi voglio parlarvi di un festival molto particolare che ho visitato per caso nei pressi di Chiang Mai, Thailandia, poco più di una settimana fa. Al contrario di molti altri festival della zona, questo non è assolutamente preso d’assalto dai turisti – anzi, sembra essere abbastanza sconosciuto tra gli stranieri. Per questo motivo non posso fare altro che consigliarvelo 🙂

Continua la lettura di Festival degli ombrellini di Bo Sang

Chiang Rai, tra tempio bianco e donne giraffa

Nonostante i nomi simili, Chiang Mai e Chiang Rai, due grandi città del nord della Thailandia, sono molto diverse tra di loro. Sorprendentemente e contro la tendenza, mi è piaciuta di più Chiang Rai.

Certo, è una delle solite città ipertrafficate del sud-est asiatico e molte sue parti scarseggiano di fascino, ma ci sono alcuni angolini davvero tranquilli e pittoreschi, per non parlare della bellissima zona in cui la città è situata. Continua la lettura di Chiang Rai, tra tempio bianco e donne giraffa

Comfort zone: cosa ho imparato viaggiando

Comfort zone: ormai se ne parla un po’ ovunque ed in tutte le salse. Chi non ha mai sentito frasi del tipo “la tua vita inizia dove finisce la tua zona di comfort”, o “tutte le cose sono difficili prima di diventare facili”?

E sì, viaggiare mi ha insegnato che queste affermazioni sono vere, verissime e che l’unico modo per superare paure o timori dovuti a convinzioni limitanti è buttarcisi dentro a capofitto. Continua la lettura di Comfort zone: cosa ho imparato viaggiando

Vacanza a Corfú

Mare che sembra una piscina naturale, acqua cristallina, interno montuoso e ricoperto di vegetazione ed ulivi… Corfú non é la classica isoletta greca con casette bianche che si stagliano sullo sfondo azzurro di cielo e mare, ma é comunque una discreta localitá turistica che ha il vantaggio di essere molto facile da raggiungere dall’Italia (traghetti o numerosi voli, che in autunno costano davvero una cavolata!). Anche se non mi ha fatto innamorare – la trovo un po’ impersonale-  credo che sia comunque un ottimo luogo dove passare una o due settimane di relax, specialmente a settembre/ottobre, quando i prezzi precipitano! 🙂

Continua la lettura di Vacanza a Corfú

Cosa fare a Saranda, Albania

Ecco il primo articolo dopo il viaggio in Grecia, ma invece di raccontarvi dell’isola di Corfú, dove abbiamo passato la maggior parte del tempo, vi parlerò dell’Albania, dove abbiamo passato tre giorni nella zona di Saranda. Poco tempo, é vero, ma é stato sufficiente a darmi una piacevolissima prima impressione di questo paese, quindi preparatevi a del serio mobbing psicologico, perché teneteró di convincervi ad andarci 🙂

Continua la lettura di Cosa fare a Saranda, Albania