Archivi categoria: Organizzazione

Come organizzare un viaggio fai-da-te

Mi sorprendo ogni volta che qualcuno mi chiede come organizzare un viaggio fai-da-te, senza ricorrere ad un’agenzia di viaggi; per me è una cosa talmente normale e consolidata che non ci faccio neanche più caso. Ma se ripenso ai primi viaggi che ho organizzato da sola mi rendo conto che allora non avevo la più pallida idea di cosa stessi facendo e che è un miracolo che sia sempre filato tutto liscio 🙂

Come fare? Da dove iniziare? Come andare avanti? Come prenotare un volo? Serve il visto? Quanto tempo prima iniziare? Ecco una bella lista per organizzare un viaggio fai-da-te senza pentirsi di non aver chiesto aiuto ad un’agenzia 🙂 Perchè risparmiare è facile 🙂 Continua la lettura di Come organizzare un viaggio fai-da-te

L’importanza dell’assicurazione sanitaria in viaggio

In tanti mi state chiedendo se quando viaggio stipulo un’assicurazione sanitaria per coprire i costi di un’eventuale malattia o incidente all’estero e spesso mi ritrovo invischiata in grandi dibattiti: c’è chi sostiene che farla sia un grande spreco di denaro, c’è chi invece la reputa necessaria.

Vi dirò la mia: faccio parte di quelli che la stipulano sempre, per ogni viaggio al di fuori dell’Unione Europea. E sono convinta che se qualcuno è troppo tirchio o non ha i soldi per comprare una copertura assicurativa medica per un viaggio, è meglio che non viaggi proprio. Ecco il perchè.

Continua la lettura di L’importanza dell’assicurazione sanitaria in viaggio

Viaggiare sicuri in America Latina

Ecco la continuazione dell’ultimo articolo, nel quale ho affermato che viaggiare in America Latina non è assolutamente pericoloso come spesso si sente dire. Vero è, tuttavia, che è necessario stare un po’ attenti e seguire alcune semplici regole per viaggiare sicuri, la microcriminalità è effettivamente molto diffusa in vari paesi.

Continua la lettura di Viaggiare sicuri in America Latina

Che visto per lavorare all’estero?

Negli ultimi tempi ho pubblicato due post che sembrano esservi piaciuti molto: VIAGGIARE E LAVORARE e LAVORARE PER VITTO E ALLOGGIO, il che mi fa pensare che siate in tanti là fuori a voler lasciare l’Italia per vivere qualche esperienza insolita all’estero. Ma che visto serve per lavorare al’estero?

Continua la lettura di Che visto per lavorare all’estero?

Lavorare in viaggio

Viaggiare e lavorare allo stesso tempo è un mio sogno da anni. Girare il mondo, vivere nei luoghi più belli del pianeta, essere libera di fare ciò che voglio e non dovermi preoccupare della mancanza di fondi per fare tutto ciò; sembra un sogno quasi impossibile, no? Eppure ci sono vari modi per realizzarlo.

Continua la lettura di Lavorare in viaggio

App per viaggiare

Ogni tanto mi capita di incontrare viaggiatori un po’ anziani che non sono abituati ad usare i cellulari in viaggio e che mi raccontano come viaggiavano 20 o 30 anni fa. Niente cellulari, niente carte di credito (in certi luoghi anche molto turistici come la Cambogia la corrente elettrica e i bancomat non ci sono da molto tempo), niente computer, niente internet, niente macchine fotografiche digitali… vi riuscite ad immaginare un viaggio lungo mesi, in posti sperduti del mondo, senza carta di credito? Magari con la valigia piena di rullini e guide lonely planet, invece che un comodo hard disk e uno smartphone con accesso a internet?

Specialmente lo smartphone, ormai, è un oggetto sacro per il viaggiatore. È piccolo, comodo, facile da nascondere da eventuali ladri, permette di rimanere in contatto con amici e parenti a casa, di fare ricerche sui posti che si vogliono visitare e molto altro. Continua la lettura di App per viaggiare